Ora è ufficiale: a scuola non tutti sanno l’italiano. In effetti non è così. E di questi giorni il dato fornito dal Miur sulla crescita annua di circ... continua >

ITALIANS. Milano: la Statale e le lauree umanistiche a numero chiuso. Caro Beppe e cari Italians, il 23 maggio il Senato Accademico dell’Università ... continua >

Tedesco, in sette anni conoscenza a picco. Le ricercatrici: gli italiani non reggono una conversazione su temi quotidiani Una «Caporetto» per i tedes... continua >

Politica scolastica. I 600 universitari insistono: cosa facciamo per migliorare l'italiano degli studenti? di Reginaldo Palermo. Si riapre la quest... continua >

Due parole in croce. di Luigi Accattoli. Il chiasso dello Spirito. “Fate chiasso” aveva detto più volte ai giovani Bergoglio che ultimamente ha dat... continua >

Mosca, una lingua "franca" per tutte le popolazioni slave. L'hanno creata un linguista ceco e un antropologo croato per rendere possibili la comunica... continua >

ITALIANS. Legge e ortografia. risponde Beppe Severgnini. In un'aula di tribunale hanno messo l'apostrofo! Ora, io sarò anche pignolo perché insegno... continua >

Mediterraneo. Una lingua meticcia ferita dall’Europa colonialista. Luciana Castellina. Sabir: basterebbe aver scelto questo nome a far capire cosa ... continua >

TV. La storia della televisione svizzera italiana. Irene T. Oggi siamo in Svizzera per raccontare la lunga storia della tv pubblica dei nostri vicin... continua >

L’intervista. Il «grido» di Rigoberta Menchù: «Scomparire? È peggio di essere uccisi». La premio Nobel: bisogna preservare la memoria delle vittime. ... continua >

Parlar chiaro

Parlar chiaro (7)

Parlar chiaro della Zanichelli arriva su Democrazialinguistica.it a Radio Radicale Arriva su Radio Radicale, all’interno della trasmissione domenicale dell’Associazione Radicale Esperanto Democrazialinguistica.it lo spazio dedicato al Parlar Chiaro curato dal Prof. Massimo Arcangeli, Direttore dell’Osservatorio della Lingua Italiana, in collaborazione con Zanichelli editore. «L’obiettivo di Parlar chiaro, ricorda Giorgio Pagano redattore della trasmissione di Radio Radicale, è quello di mettere la lingua italiana al servizio del cittadino, sempre più ossessionato da un burocratese incomprensibile che va da quello usato nelle multe di equitalia alle astruse comunicazioni dell'Agenzie delle Entrate, fornendone invece una versione chiara per il maggior numero di persone e, in tal modo, democraticamente accettabile. Perché - insiste Pagano - è dovere di qualsiasi democrazia parlar chiaro ai cittadini».

Efficientamento. Non effettuano attesa.

Efficientamento? Meglio “miglior rendimento” "Efficientamento"? Meglio “miglior rendimento” “Non effettuano attesa”? Meglio “non devono attendere”
Efficientamento? Meglio “miglior rendimento” Maria Ida Germontani, senatrice e giurista d’impresa:Il Senato, premesso che:l’efficientamento energetico e quindi l’utilizzo delle risorse attraverso tecnologie e sistemi in grado di governarle efficacemente, è sicuramente tra i temi più importanti dell’agenda degli organi istituzionali; […]le misure previste però all’interno di tale Fondo, non annoverano quelle riguardanti gli interventi di efficientamento energetico sugli impianti di pubblica illuminazione, che, qualora fossero previsti, potrebbero avere, ad esempio, un elevato impatto sui bilanci pubblici, tale da ridurre del 30-40% una delle prime…
Leggi tutto...

Possidenza/Impossidenza. Testé.

"Possidenza" e "impossidenza"? Meglio "possesso" o "identificare" "Testé?"? Meglio "or ora"
IACP cataniaIstituto Autonomo Case PopolariEnte Strumentale nella Regione Siciliana Dichiarazione sostitutiva di certificazione POSSIDENZA IMMOBILI (art. 46 DPR 445 del 28/12/2000) Nota bene: Nel caso di Possidenza di immobili indicare: • Comune • dati rendita catastale definitiva o presunto il valore dell’immobile (fabbricato, terreno o altro diritto reale) Fonte
Leggi tutto...

Conferire/conferimento. Attenzionare.

“Conferimento”? Meglio “depositare” “Attenzionare”? Meglio “evidenziare”
“Conferimento”? Meglio “depositare” VIETATO CONFERIRE I RIFIUTI DI ORIGINE DOMESTICA E I RIFIUTI SPECIALI NEI CESTINI DISLOCATI NELLE VIE E NEGLI SPAZI PUBBLICI Il Comune di Castelleone ha aderito dal novembre 1999 alla modalità di raccolta differenziata dei rifiuti, indicando le tipologie di conferimento dei rifiuti negli appositi sacchi e contenitori e, per i rifiuti ingombranti, nella piattaforma comunale. Dopo l’adozione di questa modalità di conferimento dei rifiuti la raccolta differenziata dei rifiuti su tutto il territorio comunale è considerata obbligatoria. Talvolta, però, i cestini portarifiuti dislocati sul territorio comunale e le aree…
Leggi tutto...

Arrecare nocumento. Attergare.

“Arrecare nocumento”? Meglio “danenggiare” “Attergare”? Meglio “scrivere sul retro”
“Arrecare nocumento”? Meglio “danenggiare” LO SVOLGIMENTO, DA PARTE DI UN IMPIEGATO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, DELLE MANSIONI DI DIRIGENTE DI SEGRETERIA, DA’ DIRITTO ALLE DIFFERENZE DI RETRIBUZIONE – In base all’art. 36 Cost. (Cassazione Sezione Lavoro n. 20976 del 12 ottobre 2011, Pres. Foglia, Rel. Berrino). […] La Suprema Corte (Sezione Lavoro n. 20976 del 12 ottobre 2011, Pres. Foglia, Rel. Berrino) ha rigettato il ricorso. La Corte di merito è partita dalla constatazione che a seguito di sollecitazione del Procuratore generale alla nomina di un nuovo funzionario delegato per…
Leggi tutto...

Condizione ostativa. Escutere.

“Condizione ostativa”? Meglio “impedimento” “Escutere”? Meglio “esaminare”
“Condizione ostativa”? Meglio “impedimento” Sinistri e intervento del fondo di garanzia per le vittime della stradaAi fini del risarcimento dei danni subiti in conseguenza di un incidente stradale provocato da un veicolo non identificato, l’omessa denuncia dei fatti alle autorità competenti (o la mancanza di una denuncia completa in tutti i suoi elementi), non è di per se condizione ostativa per l’accoglimento della domanda giudiziale di risarcimento del danno ad opera dell’impresa designata dal Fondo di Garanzia per le vittime della Strada. L’omessa denunzia (o la denunzia incompleta) costituisce solo una circostanza…
Leggi tutto...

Generalizzare. Declinare le proprie generalità

"Generalizzare"? Meglio "registrare" o "identificare" "Declinare le proprie generalità"? Meglio "acquisire" o "registrare" i dati anagrafici
Oggetto: Indagine di mercato propedeutica all’espletamento della procedura negoziata (art. 122 c. 7 D.Lgs. 163/2006) per l’affidamento dei lavori di ristrutturazione e adeguamento alle norme del Museo vivente dell’Arte tessile (POR-FESR 2007-2013: asse IV, obiettivo specifico 4.2, obiettivo operativo 4.2.3.a – Bando “Sistema Museale” 2010). CUP: D26D11000030001.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

"Esperanto" Radikala Asocio


Associazione Radicale Esperanto
Esperanto Radical Association

Senza scopo di lucro dal  25 aprile 1987
O.N.L.U.S. dal 1998
Codice fiscale 97104360587
Organizzazione Non Governativa con statuto consultivo di categoria speciale, presso il Consiglio economico e sociale (Ecosoc) delle Nazioni Unite.
Conto corrente postale 60397007
Conto bancario presso Poste italiane IBAN:
IT07N0760103200000060397007
Associazione costituente del Partito Radicale
nonviolento, transnazionale e transpartito

Via di Torre Argentina 76 Roma 00186
Tel. 0668979797 fax 0623312033
Cell. 3275576333 Email scrivici[at]eraonlus.org

 

Bonifico sul conto con IBAN:
IT07N0760103200000060397007

Versamento tramite il classico
Bollettino postale:

Scaricalo da qui già precompilato