Il governo britannico presenta il libro bianco della Brexit, il divorzio in 12 punti In evidenza

Il governo britannico presenta il libro bianco della Brexit, il divorzio in 12 punti

Settantasette pagine, dodici punti. Il governo britannico ha presentato il Libro Bianco con le linee guida del divorzio dall’Ue, autorizzato ieri da un primo voto parlamentare . La linea è di chiusura sull’immigrazione – controllo degli ingressi, anche dei cittadini Ue – di apertura sul fronte commerciale, dove si auspicano intese doganali “reciprocamente vantaggiose” con l’Unione.

“Il libro bianco chiarisce che intendiamo portare avanti legislazioni separate in aree come il commercio e l’immigrazione raggiungendo benefici reciproci ed evitando un distruttivo salto nel buio” – ha detto David Davis , ministro britannico per l’uscita dall’unione europea.

I parlamentari dell’opposizione laburista hanno criticato il testo considerandolo vago e tardivo, “impossibile una riflessione sensata”, dicono, e chiedono tempo. Critico anche il partito nazionalista scozzese, uno dei loro parlamentari, Stephen Gethins, dice: “Siamo in un gran casino. Parliamo di qualcosa che colpirà le vite di ognuno di noi e la gente merita di meglio”.

I nazionalisti scozzesi, insieme agli altri partiti d’opposizione chiedono che la legge che autorizza il governo a innescare Brexit, venga emendata al fine di dare al parlamento maggior controllo sulle trattative con l’Unione. Ma il primo ministro Theresa May vuole fare presto e innescare il processo di uscita entro la fine di marzo. Il via libera definitivo del parlamento, dunque, dovrà arrivare in fretta.

Euronews | 2.2.2017

Torna in alto

"Esperanto" Radikala Asocio


Associazione Radicale Esperanto
Esperanto Radical Association

Senza scopo di lucro dal  25 aprile 1987
O.N.L.U.S. dal 1998
Codice fiscale 97104360587
Ente Servizio Civile Nazionale NZ02506
Conto corrente postale 60397007
Conto bancario presso Poste italiane IBAN:
IT07N0760103200000060397007
Associazione costituente del Partito Radicale
nonviolento, transnazionale e transpartito

Via di Torre Argentina 76 Roma 00186
Tel. 0668979797 fax 0623312033
Cell. 3275576333 Email scrivici[at]eraonlus.org

 

Bonifico sul conto con IBAN:
IT07N0760103200000060397007

Versamento tramite il classico
Bollettino postale:

Scaricalo da qui già precompilato